CHOCO STORY, MUSEO DEL CIOCCOLATO A BRUGES (BELGIO)

IMG_0304

Circa un mese fa ho trascorso le mie vacanze a Bruges, in Belgio, una città dove ho lasciato il cuore, data la bellezza e la perfezione che la contraddistinguono (tra l’altro c’è anche il ristorante 3 stelle Michelin “De Karmeliet“). Patrimonio UNESCO, ci sarà un perché.

Ciò che ha suscitato forse più interesse è stato ed è il Choco Story Museum. A un prezzo onesto (8 euro la visita), entri in questo grande edificio su quattro piani, il quale originariamente era una taverna del XV secolo.

Il biglietto è accompagnato da una tavoletta di cioccolato al latte belga in omaggio e da un cartoncino, in cui compare il percorso da fare, spiegando nel dettaglio cosa trovi e quali argomentazioni vengono trattate ad ogni area. A te la scelta se percorrere o saltare da un’area all’altra senza per forza seguire l’ordine.

Si inizia dal primo piano con la storia del cioccolato, dove i Maya e gli Aztechi sono i protagonisti di questa sezione, per proseguire con gli spagnoli alla conquista delle Americhe e poi finire nelle corti della stessa Spagna, Francia e il resto d’Europa.

Al secondo piano ecco le piante di cacao (potete vedere la differenza di dimensioni e texture dei tre principali alberi, il Criollo, il Forastero e il Trinitario), le fasi di trasformazione del cacao e le aree di produzioni.

Al terzo piano prosegue la storia fino a giorni nostri, come le prime tavolette, la mostra dei primi stampi di cioccolatini (quelli che oggi sono in policarbonato, per intenderci), le prime compagnie e via dicendo. Viene inoltre approfondita la storia del cioccolato belga. Famoso il Belcalade, piccola fabbrica di cioccolato professionale belga, di cui i proprietari sono la stessa famiglia che hanno aperto il museo nel 2004. Questa sezione si conclude con un breve video-documentario molto interessante (ruberà solo dieci minuti del vostro tempo).

Scendendo e ritornando al piano terra, troverete una dimostrazione della preparazione di pralineria da parte di un cioccolatiere belga che, in inglese, vi illustra in modo chiaro e semplice tutte le fasi della realizzazione in stampi.

All’uscita troverete un piccolo shop con libri, cartoline, stampi e materiale di pasticceria, soprammobili a forma di fava di cacao e varie scatole di praline.

Se avrete modo di andare, immergetevi completamente, senza fretta e senza pensieri ..  Voto 10.

INDIRIZZO: Wijnzakstraat 2, 8000 Brugge, Belgio
TELEFONO:+32 50 61 22 37
ORARI: Lunedì/Domenica: 10:00–17:00
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...